Gli Antichi Misteri Femminili

Il saper essere parte fondamentale dell’equilibrio tra gli opposti. Lo spazio sacro, la fiamma che riceve, conserva e trasforma. Ogni cosa, anche la più piccola e apparentemente insignificante, ha un suo perché, e se vissuta con presenza e consapevolezza può diventare Sacra.

Home

Nell’antichità le donne ricoprivano un ruolo fondamentale per l’equilibrio della società e del pianeta. Erano loro che si prendevano cura della Terra, e che guidavano l’uomo verso il divino; e per questo erano  rispettate e onorate come dee. Accudivano i figli, loro maestri, li crescevano avvolti nell’amore, e mantenevano sempre acceso il focolare domestico. Non solo nel senso materiale del fuoco con cui si scaldavano i pasti e attorno al quale ci si riuniva per raccontare storie di vita, ma anche in senso spirituale: la donna era la culla, il grembo da cui tutto ha origine e si crea.

Ed è per questo che dobbiamo ripartire da qui: ogni donna al suo interno ha la capacità di generare magnifiche vibrazioni di vita. Il focolare domestico, al giorno d’oggi, non è più un luogo fisico all’interno della maggior parte delle case, ma la sua matrice si trova ancora nel ventre della donna. Deve solo accorgersi che è lì, e ricordare come contattare questo potere.

Benvenuta in questo viaggio all’interno di te 🙂

search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close